Erogazione Buoni Spesa per l’emergenza COVID-19

L’Amministrazione Comunale ha definito le modalità di erogazione dei buoni spesa per far fronte all’emergenza sanitaria Coronavirus in attuazione del dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 658 del 29 marzo 2020 e in collaborazione con il Con.I.S.A. Valle di Susa.

Dal 6 al 14 aprile i cittadini residenti in condizione di difficoltà economiche possono presentare richiesta del “Buono Spesa” compilando la domanda che si potrà scaricare dal sito del Comune www.cittadisusa.it  o ritirare nella cassetta posta davanti all’Ufficio Anagrafe nell’androne del Palazzo Municipale di Polizia Municipale.

La domanda può essere presentata da un solo componente per nucleo familiare, compilando l’apposito modulo, da inviare a mezzo email a: serviziosociale.susa@conisa.it oppure con altra modalità da concordarsi  telefonando ai numeri  328 3670225 oppure 334 3610938

I buoni spesa potranno essere utilizzati esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari o di prima necessità presso gli esercizi commerciali aderenti che saranno pubblicati sul sito della Città di Susa.

Per informazioni è possibile rivolgersi ai numeri sopra indicati o all’Ufficio assistenza del Comune ai seguenti recapiti: anagrafe@comune.susa.to.it, demografici@comune.susa.to.it, o ai numeri telefonici 0122.648301, 0122.648326.

L’entità del buono sarà determinato in relazione ai componenti del nucleo familiare, secondo la seguente tabella:

Componenti del

nucleo

Importo
1 € 100,00
2 € 150,00
3 € 200,00
4 € 250,00
5 € 300,00
6 e oltre € 300,00 massimale

 

Per ogni ulteriore informazione o assistenza nella compilazione della domanda si invita a prendere visione  dell’avviso pubblico approvato con determinazione del Responsabile n. 22 del 03.04.2020 o telefonare ai numeri sopraindicati.

Il Sindaco

Pier Giuseppe Genovese

 

 

Gli ultimi articoli

Registrazione delle spiegazioni sulle modalità del Buono Spesa